L'olandese il carabiniere e il convitato di pietra

Martedì, 16 Ottobre, 2018 - 20:45

Martedì 16 ottobre il Centro Culturale si trasferirà al Teatro della Cooperativa per la presentazione del libro di Giovanni Poletti “L’olandese, il carabiniere e il convitato di pietra”.

L’autore non ha bisogno di grandi presentazioni in Zona 9 in quanto è stato per anni il presidente della storica Cooperativa Edificatrice di Niguarda divenuta poi Abitare soc. coop. Presidente del Consiglio di Zona dal 1981 al 1985, ha sempre partecipato alla vita politica e sociale della città.

Ma veniamo a Poletti scrittore, oggi al suo secondo libro. “Una storia quasi vera” potrebbe essere il commento finale del libro, che ci racconta l’avventura di Orazio, un Maggiore dei carabinieri in pensione, non un eroe ma una persona normalissima coinvolta in una storia di difficile soluzione. L’infiltrazione mafiosa, non solo nei luoghi in cui è ambientato il libro, ma in tutto il nord Italia, è un problema che non può essere accantonato. Il radicamento mafioso nei territori crea l’alterazione dei rapporti di solidarietà tra le persone, seguito dal deterioramento del tessuto sociale. L’autore, tramite il suo personaggio, lancia un appello per richiamarci all’impegno civico e riflettere sulla grave situazione che si è creata.

Ne parleremo sul palco del Teatro della Cooperativa con gli ospiti della serata tra cui Stefano Morara, presidente di Civitas Virtus e Mirabelli, senatore e membro della Commissione Parlamentare Antimafia. 
La serata è ad ingresso libero con prenotazione: 02/66114499 – 349/0777807