Au revoir les enfants (Arrivederci ragazzi)

Venerdì, 24 Gennaio, 2020 - 21:00

Ancora la proiezione di un film venerdì 24 gennaio per ricordare la data del 27, Giorno della Memoria. La scelta è caduta su “Au revoir les enfants” (Arrivederci ragazzi - 1987) diretto da Louis Malle,  premiato con il Leone d’oro alla 44° Mostra di Venezia.

Il film è basato su un vero episodio accaduto durante l’infanzia del regista nel 1944, quando, all'età di undici, entrò nel convitto Petit-Collège ad Avon vicino Fontainebleau.

In breve la storia: nella Francia occupata dai nazisti alcuni ragazzi ebrei si nascondono in un collegio di gesuiti registrati sotto falso nome, ma quando la Gestapo si accorge dell'inganno arresta il direttore e tutti i ragazzi da lui protetti che, avviati ai campi di concentramento, non faranno più ritorno.

Malle, esponente di spicco della Nouvelle Vague, nel 1993 ha fatto del film un romanzo con lo stesso titolo: percorso insolito, infatti il romanzo è stato scritto dopo il film.